rotate-mobile
Posillipo

Kayak si ribalta, una ragazza muore annegata in mare a Posillipo

Probabile lo scontro con un gommone. In stato di choc il fidanzato

Tragedia in mare a Posillipo, nelle acque vicine a Villa Rosebery. Una ragazza è stata trovata senza vita in acqua dopo che il kayak su cui viaggiava in compagnia del fidanzato si è rovesciato. L'uomo è stato ripescato in stato di choc, mentre per la vittima non c'è stato nulla da fare. 

A chiamare i soccorsi gli occupanti di un motoscafo che passava in quei momenti in quel tratto di mare, antistante alla residenza estiva del Presidente della Repubblica

Secondo le prime ricostruzioni fatale lo scontro del kayak con una imbarcazione (forse un gommone), poco prima delle 18.00, ma sono in corso accertamenti che possano fornire maggiori certezze sui motivi dell'incidente.

Capitaneria di Porto e forze dell'ordine indagano sul caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kayak si ribalta, una ragazza muore annegata in mare a Posillipo

NapoliToday è in caricamento