menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La lapide di Via Cervati

La lapide di Via Cervati

Via Torre Cervati abbandonata: i residenti scrivono a de Magistris

La strada che collega Via Caravaggio a Via Manzoni ridotta a discarica, ma nonostante le proteste dei cittadini latitano gli interventi. "Deposito di auto e motocicli abbandonati oltre a colonie di topi"

I residenti di Via Torre Cervati, la strada che collega Via Manzoni a Via Caravaggio, scrivono al sindaco di Napoli Luigi de Magistris e al comandante della Polizia Municipale Luigi Sementa, per evidenziare le condizioni precarie della via facente parte del quartiere Posillipo.

"Via Torre Cervati è ridotta ad un deposito di auto e motocicli abbandonati - si legge nella petizione - con una voragine che risale ad un anno fa dalla quale fuoriescono colonie di topi, ma né il Comune di Napoli, né la Polizia Municipale intervengono".

"È una strada che ha una propria storia, come testimonia una iscrizione su una lapide del '600, e che meriterebbe attenzione - concludono i cittadini autori del reclamo - ma nessuno se ne interessa''.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento