rotate-mobile
Chiaia San Ferdinando / Via Chiaia

Baby vandali su via Chiaia: distrutta una panchina e dissuasori divelti

Secondo il presidente della Municipalità Fabio Chiosi è necessario un maggiore presidio del territorio nelle ore serali e notturne

Atti vandalici in via Chiaia: una panchina è stata spaccata ed alcuni dissuasori in cemento divelti da ignoti.

"Bande di minorenni dediti ad atti di vandalismo sui beni comuni - secondo il presidente della I Municpalità Fabio Chiosi - Atti insopportabili che si abbattono su quel poco di arredo urbano che rende più vivibili alcune strade della nostra città"'

Chiosi annuncia in zona lavori di ripavimentazione dei tratti dissestati, e di ripristino degli elementi di arredo urbano danneggiati. "Ma se non vi sarà più controllo, soprattutto negli orari serali - aggiunge - e non vi saranno norme serie che consentano di punire i responsabili, seppur minorenni, rischiamo di gettare i soldi all'aria, almeno per quanto riguarda gli elementi di arredo".


Secondo il presidente della Municipalità il problema è soprattutto al calare del sole. E in quelle ore che "il presidio del territorio dovrebbe aumentare".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby vandali su via Chiaia: distrutta una panchina e dissuasori divelti

NapoliToday è in caricamento