rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Chiaia Vomero / Corso Vittorio Emanuele

Turista francese scippata da due minorenni. Uno era armato di coltello

L'episodio lungo via Vittorio Emanuele III. Alla vittima strappata la collana d'oro che aveva al collo: immediata la denuncia alla polizia. Dopo un lungo inseguimento i due giovani sono stati fermati

Due adolescenti di 14 e 17 anni sono stati denunciati con l'accusa di avere compiuto uno scippo ai danni di una turista francese mentre passeggiava lungo via Vittorio Emanuele III. Il 14enne è stato anche denunciato per detenzione abusiva di un coltello a serramanico da 15 centimetri.

La vittima, una donna di 48 anni, è stata avvicinata dai due ragazzi che le hanno strappato la collana d'oro che aveva al collo. Dopo l'episodio, la donna ha fermato una volante della polizia e ai poliziotti ha denunciato l'accaduto, indicando le modalità dello scippo, la via di fuga dei giovani e anche l'abbigliamento che avevano addosso. I Nibbio dell'Ufficio Prevenzione Generale si sono subito attivati e poco dopo hanno intercettato i due a bordo di un scooter "Piaggio Liberty".


Ne è nato un lungo e spericolato inseguimento lungo diverse strade cittadine, da Piazza Dante salendo Salita Tarsia e terminato in vico San Domenico Soriano, dove i motociclisti della polizia hanno precluso ai due giovani malviventi ogni via di fuga. Recuperata anche la collana in oro che i due avevano tentato di gettare, per disfarsene, sotto un auto in sosta. Il coltello, poi sequestrato, è stato trovato nelle tasche del conducente. I due poliziotti hanno quindi rintracciato la vittima, che si trovava in compagnia del marito, e le hanno restituito la collanina. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista francese scippata da due minorenni. Uno era armato di coltello

NapoliToday è in caricamento