menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta suicidio gettandosi in mare: salvata da guardia costiera

Una donna di 58 anni, originaria di Napoli, ha tentato il suicidio gettandosi a mare dagli scogli del lungomare partenopeo di Via Caracciolo, all'altezza di Piazza Vittoria

Una donna di 58 anni si è tuffata,  gettandosi a mare dagli scogli del lungomare partenopeo di Via Caracciolo, all'altezza di Piazza Vittoria, dirigendosi a nuoto verso il largo.

L'intervento di una motovedetta della Capitaneria di Porto ha evitato il peggio: la donna infatti era in stato di ipotermia. La Capitaneria di Porto è intervenuta su segnalazione, giunta intorno alle 17.30 al 118, da parte di una signora che ha assistito alla scena. La donna è stata accompagnata in ambulanza all'ospedale San Gennaro. Qui ha spiegato di aver tentato il suicidio perché afflitta da problemi familiari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento