menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida, spari sulla folla: fermato un minorenne

Il giovane deteneva illegalmente due pistole

E' stata emessa dal Gip del Tribunale penale minorile un'ordinanza di custodia a carico di un minorenne, coinvolto nei fatti dello scorso 19 novembre, culminati con i colpi di arma da fuoco esplosi da due bande di giovanissimi (di San Giovanni a Teduccio e di Fuorigrotta), che si sfidavano tra loro nella zona baretti di Chiaia. Sei persone, tutte giovanissime, sono rimaste ferite.

Al giovane viene contestata la detenzione di due pistole di provenienza illecita (appartenevano ad un privato e ad un agente di polizia municipale). Una delle due pistole è stata sequestrata il 12 novembre scorso da una volante della polizia in uno controllo nelle zone della movida. Il minorenne tentò la fuga, venendo fermato dagli agenti in via Toledo.

All'interno di una delle tasche della giacca è stata trovata la pistola semiautomatica, priva di marca, calibro 6,35 mm, munita di caricatore monofilare rifornito da sei cartucce del medesimo calibro, pronta all'uso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento