rotate-mobile
Chiaia Chiaia / Rotonda Diaz

Tutto pronto per le World Series di Offshore sul lungomare con Maradona

In gara ci saranno 15 potenti catamarani con scafi da due motori fuori bordo che toccano i 6000 cavalli e i 120 miglia all’ora

Operai e tecnici al lavoro alla Rotonda Diaz per l'allestimento degli stand e per la messa a punto dei bolidi del mare che parteciperanno alla tappa napoletana del "UIM Skydive Dubai XCAT World Series race", che si terrà dal 23 al 25 maggio nel golfo partenopeo.

All'evento parteciperà anche Diego Armando Maradona che vive ormai da tre anni a Dubai ed è stato infatti scelto come testimonial ufficiale dell'evento.

In gara ci saranno 15 potenti catamarani con scafi da due motori fuori bordo che toccano i 6000 cavalli e i 120 miglia all’ora.

Offshore sul lungomare (Foto N.Clemente)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per le World Series di Offshore sul lungomare con Maradona

NapoliToday è in caricamento