rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Chiaia Chiaia / Riviera di Chiaia

Riviera di Chiaia, tornano i bus sul percorso del crollo

A fine gennaio si tornerà dunque alla viabilità di tre anni fa, prima del fatidico 4 marzo 2013 quando si verificò il crollo di palazzo Guevara di Bovino

Via libera alla Riviera di Chiaia alla circolazione sulla corsia preferenziale che costeggia la Villa comunale nella direzione da piazza della Repubblica a piazza Vittoria. E' dunque finalmente arrivato l'ok del comune per i mezzi pubblici che potranno attraversare il tratto di strada teatro del crollo del 2013 ed evitare il transito attuale per via Caracciolo.

Attualmente i mezzi (dallo scorso ottobre) possono circolare soltanto in direzione inversa (piazza Vittoria-piazza della Repubblica), in quanto si voleva prima verificare la tenuta della strada, ma dopo gli esiti positivi del test è arrivato il via libera per il passaggio dei bus in entrambe le direzioni della Riviera di Chiaia.

PROVVEDIMENTO - A fine gennaio si tornerà dunque alla viabilità di tre anni fa, prima del fatidico 4 marzo 2013 quando si verificò il crollo di palazzo Guevara di Bovino. Da giovedì 14 gennaio, invece, la linea C25, che collega Chiaia con la stazione Municipio, non passerà più per la galleria della Vittoria ma proseguirà per via Chiatamone e al ritorno il bus transiterà davanti al teatro Mercadante senza passare per via San Carlo e poi si dirigerà verso Santa Lucia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riviera di Chiaia, tornano i bus sul percorso del crollo

NapoliToday è in caricamento