menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Riviera Chiaia

Riviera Chiaia

Furti e degrado: "La Riviera di Chiaia è sempre più pericolosa"

“Dal giorno del crollo del palazzo alla Riviera siamo in ginocchio e niente si muove”, denuncia il consigliere Borrelli

“Continua, inesorabile, la lunga scia di chiusure delle attività lungo la Riviera di Chiaia che, da salotto della città, sta diventando una strada isolata e pericolosa, soprattutto di notte”.

A denunciare tale situazione il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, e il conduttore de La radiazza, Gianni Simioli, che hanno annunciato anche “la chiusura inevitabile della profumeria gestita da Barbara Caruso, vittima di un furto la notte scorsa”.

“Dal giorno del crollo del palazzo alla Riviera siamo in ginocchio e niente si muove” ha detto la commerciante aggiungendo che “davanti al negozio c’è il degrado e i ladri, infatti, hanno potuto agire indisturbati perché tanto nessuno poteva vederli visto che la zona è completamente abbandonata a sé stessa, soprattutto la notte”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento