Chiaia Chiaia / Riviera di Chiaia

Riviera di Chiaia, verso la riapertura al traffico dopo il crollo

È partito il conto alla rovescia per l'apertura del tratto di strada adiacente alla Villa comunale, lato Riviera di Chiaia. I commercianti appaiono preoccupati per l'interventi seppur parziale

È partito il conto alla rovescia per l’apertura del tratto di strada adiacente alla Villa comunale, lato Riviera di Chiaia, che secondo indiscrezioni dovrebbe essere programmato a stretto giro, in maniera da consentire la circolazione delle automobili sulla Riviera dopo il crollo di marzo.

Tale intervento tra l’altro consentirebbe la ripedonalizzazione del lungomare, uno dei progetti in cantiere del sindaco poi accantonato dal disastro, al fine di dare l'avvio ad un'opera di restyling che nelle intenzioni dovrebbe rendere la zona maggiormente "a misura d'uomo".

I commercianti appaiono preoccupati dalla riapertura al traffico della Riviera, seppur parziale, visto che l'apertura totale è prevista dopo l'estate e  chiedono garanzie sulla sicurezza. Intanto il sindaco sembra essere più che mai intenzionato a ravvivare Mergellina con eventi e altre novità rilevanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riviera di Chiaia, verso la riapertura al traffico dopo il crollo

NapoliToday è in caricamento