ChiaiaToday

Giornalismo e diritti civili, premio Pimentel Fonseca a Oksana Chelysheva

La cerimonia che premierà la giornalista russa si terrà al Pan il 20 agosto. È la prima edizione del premio dedicato alla memoria della patriota e giacobina napoletana

Oksana Chelysheva

Il 20 agosto, al museo Pan di via dei Mille, si terrà la prima edizione del 'Premio Pimetel Fonseca', realizzato in collaborazione con l'assessorato alla Cultura e al turismo del Comune di Napoli.

L'iniziativa è dedicata alla memoria di Eleonora Pimentel Fonseca, patriota e giacobina napoletana fondatrice del giornale Monitore Napoletano: morì nel corso dei moti rivoluzionari napoletani il 20 agosto del 1799.

Il premio di quest'anno - inserito nell'ambito di 'FemmeNa - alle origini della creatività' e del festival di giornalismo civile 'Imbavagliati' - sarà conferito alla giornalista russa Oksana Chelysheva, già premiata nel 2006 da Amnesty International per il suo impegno verso le tematiche riguardanti i diritti civili.

La Chelysheva è stata collaboratrice della 'Novaya Gazeta', lo stesso giornale per cui lavorò anche Anna Politkovskaja, ed è membro della Società per l'amicizia russo-cecena il cui fine è trovare una soluzione politica al conflitto.

Nel corso della manifestazione verrà di nuovo apposta la targa celebrativa del bicentenario dalla Rivoluzione Partenopea all'entrata della Basilica del Carmine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento