menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Chiaia

Via Chiaia

Chiaia cambia volto e dice addio alle panchine di marmo

L'intervento di restyling si è reso necessario a causa delle condizioni di abbandono in cui versano gli arredi urbani. Lo scorso agosto una panchina crollò: sopra vi era seduto un turista francese

Niente più panchine di marmo a Chiaia. Sono stati necessari due giorni per le operazioni di sradicamento nella famosa via dello shopping che hanno visto coinvolti in prima linea gli esponenti del primo parlamentino locale. "Nonostante non si tratti di una strada a viabilità secondaria, la municipalità è riuscita a far intervenire i l Comune di Napoli nella rimozione di queste panchine in marmo che, ormai, erano state completamente vandalizzate" ha sottolineato il capogruppo del Popolo della Libertà, Anna Bruno.

Si è trattato di un impegno che si è voluto mantenere verso i cittadini "visto che quelle panchine erano divelte da tempo e in alcuni casi hanno causato anche il ferimento di cittadini" ha proseguito il consigliere Bruno.

Lo scorso agosto, ad esempio, un turista francese è finito in ospedale dopo essersi seduto su una delle panchine che, improvvisamente, ha ceduto. Una caduta che è costata al malcapitato dieci punti di sutura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento