rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Chiaia Chiaia / Via dei Mille

"Non retribuito": al Pan il dramma degli annunci di lavoro gratuito

Il video si presenta come una cantilena che mostra in sequenza gli annunci tratti dai maggiori siti online (kijiji, Bakeka, infojobs, lavori creativi) in un ritmo vorticoso

Il Pan, Palazzo delle Arti di Napoli, ospita il 9 novembre dalle 17.30 il cortometraggio “Non retribuito” di Isotta Bellomunno sul mondo dell’arte e del lavoro.

Il video incarna la storia del lavoro sommerso e mortificante, che angoscia tanti giovani oggi, che pur di non stare con le mani in mano optano per lavori anche non retribuiti.

 Il video si presenta come una cantilena che mostra in sequenza gli annunci tratti dai maggiori siti online (kijiji, Bakeka, infojobs, lavori creativi) in un ritmo vorticoso ed è presentato nell'ambito del Flashword Contest del progetto Geografie Spaziali.

Isotta Bellomunno è diventata celebre dopo aver ideato sul lungomare la rappresentazione della Bara a remi, che ha destato grande interesse e sconcerto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non retribuito": al Pan il dramma degli annunci di lavoro gratuito

NapoliToday è in caricamento