Chiaia Chiaia / Riviera di Chiaia

I negozi della Riviera riaprono dopo il crollo ai quartieri spagnoli

Il comune di Napoli offre una possibilità ai 24 commercianti della Riviera che, con il crollo di marzo hanno visto andare in fumo i propri guadagni, di riaprire provvisoriamente nel mercato coperto di vico Sant'Anna

Il comune di Napoli offre una possibilità ai 24 commercianti della Riviera, che con il crollo di marzo hanno visto andare in fumo i propri guadagni, di riaprire provvisoriamente nel mercato coperto di vico Sant'Anna di palazzo ai quartieri spagnoli.

La decisione, avvenuta dopo un incontro tra Tommaso Sodano, Fabio Chiosi e una delegazione di quattro commercianti, è caduta proprio sul mercato di San'Anna di Palazzo, ormai dismesso e inutilizzato dopo che nel 2012 la Municipalità ne chiese la chiusura visto che era completamente inutilizzato in quanto trasformatosi in un ricettacolo di rifiuti e di attività illecite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I negozi della Riviera riaprono dopo il crollo ai quartieri spagnoli

NapoliToday è in caricamento