Chiaia San Ferdinando / Via Chiaia

"La Figliata": in mostra "il parto dei femminielli"

Il rito antropologico che racconta un parto gay ha una lunga tradizione nella cultura partenopea

La Figliata

La galleria “Numen arti contemporanee Benevento” presenterà in mostra a Napoli “La Figliata”: il rito antropologico che racconta un parto gay, meglio conosciuto come la “Covata dei Femminielli”.

La dissacrante performance antropologica raccontata anche da Curzio Malaparte ne’ “La Pelle”, sarà uno dei momenti più attesi di “Divieto di affissione, giovani avanguardie del sud del mondo”, curato da Giuliana Ippolito.

 La mostra sarà inaugurata venerdì 4 ottobre a via Chiaia 184 (ore 19), nello studio all’avanguardia Studio Chiaia Dental Clinic di Enrico Cerchione. Il rito, che nasce come una devozione pagana a Priapo, sarà realizzato dal gruppo dei “Taurani”. Sarà possibile visitare la mostra  fino al 28 febbraio, dal lunedì al venerdì, dalle 11, alle 19, previo appuntamento, telefonando al numero: 081 560 0693.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Figliata": in mostra "il parto dei femminielli"

NapoliToday è in caricamento