rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Chiaia San Ferdinando / Via Bisignano

Non rispetta il distanziamento sociale, insulta i poliziotti e li aggredisce per poi fuggire

E' accaduto ai baretti di Chiaia ieri sera. Nei guai un 23enne

Ieri sera gli agenti del Commissariato San Ferdinando hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona dei "baretti" e delle vicine vie dello shopping dove hanno identificato 34 persone sanzionandone otto per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché non indossavano la mascherina e hanno contestato due violazioni del Codice della Strada per divieto di sosta.

Inoltre, in via Bisignano un giovane in evidente stato di alterazione ha insultato i poliziotti che lo avevano invitato ad osservare il distanziamento sociale e, durante il controllo, ha rifiutato di fornire le proprie generalità ed ha spintonato gli operatori cercando di darsi alla fuga. L'uomo, un 23enne napoletano, è stato denunciato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, sanzionato per ubriachezza molesta e per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta il distanziamento sociale, insulta i poliziotti e li aggredisce per poi fuggire

NapoliToday è in caricamento