menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gay Pride a Napoli

Gay Pride a Napoli

Villaggio gay al Borgo Marinari: ecco tutte le iniziative

Primo e unico gay village del Sud Italia. L'accesso sarà gratuito con iniziative a cui saranno invitati tutti, a prescindenre dal proprio orientamento. Il Gay Pride del 29 giugno terminerà proprio di fronte al Borgo con una grande festa

Il Borgo Marinari ospiterà, nell’ambito del progetto Borgo Village, il primo e unico Villaggio gay del Sud Italia grazie all’iniziativa sostenuta dal Gay Pride nazionale di Napoli. Il Village potrà contare su una programmazione culturale gay, lesbica e transgender realizzata grazie alla collaborazione di artisti e performer del mondo Lgbt e di testimonial vicino a tali temi.

Il Gay pride del 29 giugno, spiega Cristina Cennamo del Mattino, tra l’altro terminerà proprio al borgo con una festa colorata e con la presenza di Sara Carbone con Michael Massi degli Angels of Love, Ego Differece dell’Aperipride, Coming Out e Miss Priscilla Drag Quenn.

L’accesso al Borgo Gay Village sarà gratuito con iniziative a cui saranno invitati tutti, a prescindere dal proprio orientamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento