menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Voragine Chiaia (Foto Nicola Clemente)

Voragine Chiaia (Foto Nicola Clemente)

Maltempo, a Chiaia frana nella notte: otto auto sepolte da fango e detriti

Alla fine di via Croce Rossa un muro di tufo è caduto in strada. La rabbia dei residenti: "Ci sarebbe potuto scappare il morto"

Imponente frana, nella notte, nel quartiere Chiaia. Alla fine di via Croce Rossa, incrocio con via Ferdinando Palasciano, il maltempo ha fatto sì che cedesse un muro di contenimento fatto di tufo. Otto automobili sono rimaste sepolte da detriti, fango e pietre.

L'episodio è avvenuto poco dopo l'una e non ha provocato per fortuna danni a persone. L'ipotesi è che il terrapieno del lungo muro di mattoni (50 metri) sia stato ingrossato dalla pioggia.

I residenti della zona sono arrabbiati: “Ci sarebbe potuto scappare il morto, qui passano tantissime auto – spiegano – oramai questa strada è una valvola di sfogo per la Riviera”. Traffico in tilt nell'area. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento