rotate-mobile
Chiaia Chiaia

Piazza dei Martiri, la marcia dei fantasmi: "Noi invisibili"

Protesta pacifica e silenziosa

 Vestiti come dei fantasmi, con lenzuola bianche, per manifestare il loro disagio. Sono i commercianti, ristoratori, proprietari e gestori di bar, orafi, che si sentono abbandonati dallo Stato che ha solo promesso aiuti in questa crisi Covid.

Tra i cartelli esposti c'è chi ricorda che il 50 per cento delle attività è a rischio chiusura e chi invece spiega come pur essendo aperto stia registrando perdite copiose con rischio concreto di fallire a breve. C'è anche chi chiede l'azzeramento dell'Iva sulle utenze.

La manifestazione pacifica e silenziosa si è conclusa a piazza dei Martiri nel tardo pomeriggio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza dei Martiri, la marcia dei fantasmi: "Noi invisibili"

NapoliToday è in caricamento