ChiaiaToday

Piazza dei Martiri, la marcia dei fantasmi: "Noi invisibili"

Protesta pacifica e silenziosa

 Vestiti come dei fantasmi, con lenzuola bianche, per manifestare il loro disagio. Sono i commercianti, ristoratori, proprietari e gestori di bar, orafi, che si sentono abbandonati dallo Stato che ha solo promesso aiuti in questa crisi Covid.

Tra i cartelli esposti c'è chi ricorda che il 50 per cento delle attività è a rischio chiusura e chi invece spiega come pur essendo aperto stia registrando perdite copiose con rischio concreto di fallire a breve. C'è anche chi chiede l'azzeramento dell'Iva sulle utenze.

La manifestazione pacifica e silenziosa si è conclusa a piazza dei Martiri nel tardo pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarò possibile raggiungere i nonni"

Torna su
NapoliToday è in caricamento