Chiaia San Ferdinando / Piazza del Plebiscito

Cybersecurity e cyberwar a Piazza del Plebiscito

Summit di esperti per discutere di Cybersecurity e cyberwar al Circolo Ufficiali dell'Esercito di piazza del Plebiscito

Summit di esperti per discutere di Cybersecurity, al Circolo Ufficiali dell'Esercito di piazza del Plebiscito, domani.  La sicurezza informatica in ambito civile e militare sarà dunque al centro della "IISFA Forum e Cybercop 2013", convegno organizzato dall'Associazione Internazionale IISFA (International Information Systems Forensics Association).

Alla 'due giorni", parteciperanno esperti internazionali del settore, come l'ufficiale statunitense Michael Moran, che illustrerà ai presenti gli scenari di una cyberwar.  Gli argomenti incentrati sul tema delle indagini digitali e della protezione dei dati personali, saranno trattati da alti dirigenti dell'ufficio del Garante per la Privacy e della Polizia Postale delle Telecomunicazioni di Roma. Altri relatori, scelti tra docenti universitari, magistrati e qualificati tecnici esperti del settore informatico, illustreranno ulteriori argomenti relativi al contingente problema dell'anonimato in Rete e delle attività investigative sottese a contrastare il dilagante e preoccupante fenomeno della criminalità informatica. Seguierà, infine, un dibattito sull'individuazione di elementi tecnici e giuridici che siano di utilità sia all'individuazione di evidenti carenze normative riscontrate nell'attuale sistema giudiziario mondiale che alla risoluzione dei problemi connessi alla cybersecurity.


La mattinata del 25 maggio è dedicata alla celebrazione di un processo penale "simulato" che prevede la partecipazione di veri esponenti del mondo giudiziario (magistrati, avvocati, membri della polizia giudiziaria, consulenti tecnici) esperti del settore dei reati informatici e della computer forensics. Al convegno, che si svolge sotto la direzione scientifica di Mario Ianulardo, avvocato penalista specializzato in reati informatici, saranno presenti anche il generale Guido Landriani del Comando Militare Esercito Campania, il generale Riccardo Rapanotti del Comando Provinciale Guardia di Finanza Napoli, il Marco Minicucci del Comando Provinciale Carabinieri Napoli, Luigi Merolla, Questore di Napoli, e Gerardo Costabile, Presidente IISFA Italia. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cybersecurity e cyberwar a Piazza del Plebiscito

NapoliToday è in caricamento