Chiaia Posillipo / Via Posillipo

Campagna contro il sacchetto selvaggio: "braccialetto della vergogna per i trasgressori"

Parte stamattina, al Bagno Elena a Posillipo, la campagna dei Verdi Ecologisti. Per gli incivili il pubblico ludibrio e multe da mille euro

Bagno Elena

Oggi alle 11.30, al Bagno Elena a Posillipo, parte la campagna contro il sacchetto selvaggio e gli incivili.

Mario Morre, titolare del lido balneare presenterà, infatti, i nuovi e innovativi raccoglitori per la raccolta differenziata, caratterizzati per lo slogan contro gli "sporcaccioni", che come evidente dalle ultime vicende di cronaca, appartengono anche alla cosiddetta Napoli bene.

 Il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli spiegherà le proposte dei Verdi contro coloro che inquinano e appestano Napoli e Provincia:multe da 1000 euro, il pubblico ludibrio e il braccialetto della vergogna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna contro il sacchetto selvaggio: "braccialetto della vergogna per i trasgressori"

NapoliToday è in caricamento