menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casoria, stuprata dal branco: arrestati 5 ragazzi napoletani

La violenza è avvenuta il 25 agosto scorso. Decisiva per l'arresto dei cinque l'auto di uno degli aguzzini che il giorno prima aveva conosciuto la vittima in una serata della movida napoletana

carabinieriViolentata dal branco e abbandonata sul ciglio della strada. Così una 29enne ha vissuto l'incubo dello stupro di gruppo nelle campagne tra Casoria e Afragola. L'episodio risale al 25 agosto scorso ed oggi i carabinieri hanno arrestato i cinque responsabili, tutti napoletani.

IL RAGAZZO CON LA SMART - L'incubo ha inizio una sera di agosto, in una delle tante serate della movida napoletana. La ragazza, 29 anni, conosce uno dei suoi futuri aguzzini. I due si piacciono e combinano un secondo appuntamento. Il giovane si presenta con una Smart. La ragazza sale, non sapendo che sarebbe andata incontro al suo incubo.

IL GRUPPO - Il giovane infatti la conduce in una strada appartata, tra Casoria e Afragola. Ad attenderlo, nei pressi di un casolare, quattro ragazzi, con cui aveva architettato la violenza. A questo punto si consuma la violenza al termine della quale la ragazza viene abbandonata sul ciglio di una strada. La 29enne viene quindi portata all'ospedale Cardarelli di Napoli e curata.

- La donna trova poi il coraggio di fare una denuncia ai carabinieri. Partono le indagini. La vittima fornisce delle indicazioni agli investigatori utili alle indagini: il tipo di macchina, la fisionomia dei cinque in particolar modo del ragazzo che aveva conosciuto e con il quale si era vista due volte. In 15 giorni di indagini i carabinieri identificano i presunti autori dell'odiosa violenza. I cinque indagati per violenza sessuale e sequestro di persona sono stati rinchiusi nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento