rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Casoria Casoria

Casoria, Ferrara vota col centrosinistra. Pdl: "Potrebbe essere escluso"

In una nota: "Tutto questo è incompatibile con la linea del Pdl. Stefano Ferrara è da ritenersi intanto sospeso da ogni ruolo all'interno del partito"

"La condotta del consigliere comunale di Casoria Stefano Ferrara che, di fatto, ha sostenuto la maggioranza di centrosinistra che amministra la città, è incompatibile con la linea del Pdl". Lo fa sapere il coordinamento regionale della Campania del Popolo della Libertà che aggiunge: "Per questo, su proposta del responsabile politico cittadino, Gennaro Nocera, il Coordinamento provinciale Pdl di Napoli ha ritenuto di attivare tutte le procedure previste dallo Statuto del Popolo della Libertà per giungere all'espulsione del signor Ferrara".


"Resta inteso che, - conclude la nota del Pdl - nel frattempo, Stefano Ferrara è da ritenersi sospeso da ogni ruolo all'interno del partito". (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casoria, Ferrara vota col centrosinistra. Pdl: "Potrebbe essere escluso"

NapoliToday è in caricamento