rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Casoria Casoria / Via Calore

Abbandono di rifiuti speciali: denunciati due commercianti a Casoria

A lavoro la Polizia Municipale di Casoria durante specifici e mirati controlli, disposti dal Comandante Michele Pezzullo. Il primo caso in via Calore, il secondo in via San Salvatore

Due commercianti denunciati alla Procura della Repubblica per abbandono rifiuti speciali su suolo pubblico e sanzioni amministrative pecuniarie per centinaia di euro. Sono questi i risultati raggiunti dalla Polizia Municipale di Casoria durante specifici e mirati controlli, disposti dal Comandante Michele Pezzullo, per il contrasto al diffuso fenomeno dell’abbandono di rifiuti sulle strade periferiche del comune.

Gli operatori della Sezione Polizia Ambientale del Corpo di Polizia Municipale, dopo appostamenti e verifiche in diverse strade, ove più spesso avvengono sversamenti abusivi di rifiuti, ed anche rovistando tra i cumuli abbandonati, hanno acquisito prove certe e documentali che hanno forniti utili indizi alla individuazione di due operatori commerciali che, in due diverse zone cittadine, si sono resi responsabili di tali violazioni.

Il primo caso in via Calore: si è accertato che il titolare di una pizzeria di via Diaz aveva abbandonato rifiuti derivanti dagli scarti della propria attività. Fra i rifiuti sono stati trovati indizi che riportano chiaramente i dati del titolare della attività e da una ispezione dell’esercizio pubblico gli Agenti hanno verificato che le materie prime e i marchi dei prodotti usati dalla ditta sono gli stessi ritrovati sulla strada.

Il secondo sversamento di rifiuti, in via San Salvatore, reca indizi inequivocabili che conducono ad una attività di  polleria di Afragola, la cui titolare è stata identificata. A carico degli stessi sono in corso ulteriori accertamenti anche di carattere amministrativo.

“Il lavoro della Polizia Municipale in materia di ambiente è una attività silente e scrupolosa che sta dando finalmente i suoi frutti – afferma il Sindaco, Enzo Carfora – il diritto di vivere in un territorio sano è una nostra priorità sulla quale saremo inflessibili. La tolleranza zero è oramai una regola, un dato che mi conforta molto e di cui mi complimento con i vigili urbani.”  

“Da tempo avevamo dato indicazione di intensificare i controlli sugli sversamenti abusivi di rifiuti – Assessori Casillo (Polizia Municipale) e Tignola (Ambiente) – purtroppo gli abbandoni continueranno ancora lo sappiamo. Ma ci conforta che il costante impegno della Polizia Municipale arginerà il fenomeno fino, ci auguriamo, ad annientarlo. Al Comando ed agli operatori va il nostro personale plauso.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandono di rifiuti speciali: denunciati due commercianti a Casoria

NapoliToday è in caricamento