rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Casoria Casoria

Pino Lotta è morto: fu ferito nell'assalto al portavalori di Casoria

La guardia giurata fu trasferita al San Giovanni Bosco dove poi è deceduto. Il fatto si verificò lo scorso 26 ottobre all'interno della filiale della banca Unicredit: perse la vita il vigilantes Gerardo Citarelli

A quasi dieci giorni dal tragico assalto, si è spento all'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli Pino Lotta, la guardia giurata di 32 anni di Scafati rimasta gravemente ferita nella sparatoria verificatasi a Casoria.

Il 26 orrobre scorso, durante l'assalto ad un portavalori, perse la vita un altro vigilantes, il 43enne Gerardo Citarelli. Il fatto si verificò in via Gugliemo Marconi, all'interno della filiale della banca Unicredit.

Ferito gravemente, Lotta fu trasferito al San Giovanni Bosco dove é deceduto oggi. Nel raid, che fruttò circa 120mila euro, fu ferito anche un passante in maniera non grave

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pino Lotta è morto: fu ferito nell'assalto al portavalori di Casoria

NapoliToday è in caricamento