menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale Cardarelli

L'ospedale Cardarelli

Vigilante ferito, due interventi chirurgici. Condizioni stazionarie

Gennaro Amore, 29 anni, si trovava nel piazzale di una sala Bingo a Casoria per ritirare una parte dell'incasso da depositare in un vicino istituto di credito. I malviventi hanno sparato colpi di kalashnikov

Gennaro Amore, la guardia giurata di 29 anni rimasta gravemente ferita ieri durante una rapina sulla strada statale sannitica a Casoria, è stato sottoposto ad un secondo intervento chirurgico. Secondo i sanitari dell'ospedale Cardarelli, il giovane non è più in pericolo di vita e le sue condizioni sono stazionarie ma la prognosi rimane riservata.


Amore era a bordo di una moto insieme a un collega davanti al "Bingo Montecarlo" quando, da un'auto, sono scesi due banditi armati che gli hanno intimato di consegnare i 38mila euro in contanti appena ritirati per il trasferimento in banca. Al rifiuto, malviventi hanno reagito sparando un colpo di kalashnikov. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Esplosione ai Colli Aminei, distrutto un negozio

  • Cronaca

    Lite finisce nel sangue, uomo ucciso a colpi di cric

  • Cronaca

    Riaprono i negozi: "Pochi clienti e molte attività sono già fallite"

  • Cronaca

    Tragedia in metropolitana: uomo travolto da un treno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento