CasoriaToday

Sigarette di contrabbando, 20 venditori denunciati

Si tratta del frutto dei controlli portati a termine a Casoria dai carabinieri. Sequestrate 51 stecche di tle, in totale dieci chili e mezzo

Sigarette di contrabbando

A Casoria i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà 20 persone, tutte sorprese su strada in diverse circostanze a vendere sigarette di contrabbando.

Le bionde, di marche italiane ed estere, erano tutte prive del sigillo del monopolio di Stato.

Ai contrabbandieri sono stati sequestrati circa 10,5 chili di tle, corrispondenti a 51 stecche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento