menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Martiri d'Otranto

Via Martiri d'Otranto

Casoria, sprofonda via Martiri d'Otranto. Paura per i residenti

Segnali di cedimento al centro della carreggiata. Il dissesto causato dalla pessima condizione in cui versa la rete fognaria. Intanto i vigili del fuoco sono a lavoro per aspirare l'acqua dal sottosuolo

Una domenica di paura a via Martiri D’Otranto a Casoria. La stradaalle spalle della Chiesa Santa Maria la Stella ha infatti mostrato segni di cedimento. I cittadini ieri mattina avevano notato uno strano dislivello sul tappeto d’asfalto. Forze dell’ordine, vigili urbani e vigili del fuoco sono accorsi immediatamente sul posto e, in seguito a perizie ed accertamenti, si è appurato che la strada è a rischio crolli.

Subito si è provveduto a chiudere la via al traffico veicolare mentre le auto parcheggiate in zona sono state imbracate e spostate con gru poiché metterle in moto sarebbe risultato troppo pericoloso. A causare il dissesto è stata la pessima condizione in cui versa la rete fognaria.

La città, d'altronde, vive il problema del sottosuolo gruviera. Oltre al quartiere Stella, diverse sono le aree a rischio di sprofondamenti: quartiere San Mauro, via Mario Pagano, via Verre, via Matteotti, Santa Maria. Intanto si lavora ad oltranza. I vigili del fuoco con apposite pompe stanno infatti aspirando l’acqua dal sottosuolo. Nel frattempo l'arteria resterà chiusa per qualche giorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento