Domenica, 16 Maggio 2021
Casoria Via Cantariello

Cantariello dissequestrato, presto un nuovo sopralluogo

La commissione ha fissato un nuovo sopralluogo con Arpac e Asl per il prossimo 20 giugno: si procederà ai rilevamenti per la caratterizzazione e le analisi per procedere alla bonifica

Cantariello

Al Cantariello di Casoria è arrivato il dissequestro dell'intero sito. Prima vittoria, dunque, da parte del comitato No discarica guidato da Lucio Iavarone in merito alla richiesta di bonifica chiesta ai membri della regione Campania. La commissione ha inoltre fissato un nuovo sopralluogo con Arpac e Asl per il prossimo 20 giugno: in quell'occasione si procederà ai rilevamenti per la caratterizzazione e le analisi per procedere alla bonifica.

"Questo è il primo tassello messo a segno per poi procedere immediatamente con la bonifica", ha fatto sapere Iavarone. La situazione attuale vede l'intero sito utilizzato più di dieci anni fa allo stoccaggio provvisorio dei rifiuti emettere nell'aria veleni che vengono respirati dalla popolazione circostante. Una situazione divenuta insostenibile soprattutto ora che è arrivata l'estate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantariello dissequestrato, presto un nuovo sopralluogo

NapoliToday è in caricamento