CasoriaToday

Smontavano auto rubate in garage: la scoperta dei carabinieri

I militari hanno scoperto l'attività illecita lungo via Vesuvio a Melito. Identificate tre vetture rubate tra Napoli e Castellammare negli ultimi due mesi

Auto rubate

A Melito i carabinieri hanno fermato per ricettazione e riciclaggio un 42enne di Casoria incensurato. Era stato sorpreso in un garage su via Vesuvio mentre smontava pezzi di automobili.

Sul posto, resti di varie auto smontate ed utilizzate come ricambi.

Tre vetture provenivano da reati: si tratti di un'auto rubata il 20 novembre a Castellammare, ed altre due a Napoli, il 24 ottobre ed il 22 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento