menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Casoria, tentati 3 furti aggravati in abitazioni: arrestati

Tre uomini serbi sono stati bloccati dai carabinieri: erano in possesso di 4 passamontagna, una mazza di ferro, 5 paia di guanti, 3 torce, numerosi arnesi da scasso e tutta la refurtiva appena rubata

I carabinieri del nucleo operativo di Casoria, hanno arrestato per furto aggravato D.M, 27 anni, D.D., 32 anni e J.K., 30 anni. Serbi e residenti nel campo nomadi di via San Salvatore.
 
I 3, già noti alle forze dell'ordine, sono stati bloccati mentre tentavano la fuga a bordo di un’alfa 156. Avevano appena tentato un furto nell'abitazione di una 43enne, a San Giuseppe Vesuviano e rubato in casa di una 78enne del luogo con un malloppo di 1.500 euro. E infine a casa di un 71enne dove hanno rubato 2.500 euro di oggetti in oro, a San Gennaro Vesuviano.
 
Sottoposti a perquisizione, il gruppo è stato trovato in possesso dell’intera refurtiva, di 4 passamontagna, una mazza di ferro, 5 paia di guanti, 3 torce e numerosi arnesi da scasso. Tutta la refurtiva è stata restituita ai proprietari.
 
Arrestati, i tre sono stati portati nel carcere di Poggioreale.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento