rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Casoria Casoria / Via San Salvatore

Casoria, tentati 3 furti aggravati in abitazioni: arrestati

Tre uomini serbi sono stati bloccati dai carabinieri: erano in possesso di 4 passamontagna, una mazza di ferro, 5 paia di guanti, 3 torce, numerosi arnesi da scasso e tutta la refurtiva appena rubata

I carabinieri del nucleo operativo di Casoria, hanno arrestato per furto aggravato D.M, 27 anni, D.D., 32 anni e J.K., 30 anni. Serbi e residenti nel campo nomadi di via San Salvatore.
 
I 3, già noti alle forze dell'ordine, sono stati bloccati mentre tentavano la fuga a bordo di un’alfa 156. Avevano appena tentato un furto nell'abitazione di una 43enne, a San Giuseppe Vesuviano e rubato in casa di una 78enne del luogo con un malloppo di 1.500 euro. E infine a casa di un 71enne dove hanno rubato 2.500 euro di oggetti in oro, a San Gennaro Vesuviano.
 
Sottoposti a perquisizione, il gruppo è stato trovato in possesso dell’intera refurtiva, di 4 passamontagna, una mazza di ferro, 5 paia di guanti, 3 torce e numerosi arnesi da scasso. Tutta la refurtiva è stata restituita ai proprietari.
 
Arrestati, i tre sono stati portati nel carcere di Poggioreale.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casoria, tentati 3 furti aggravati in abitazioni: arrestati

NapoliToday è in caricamento