Casoria

Aias, al via la tre giorni di lavori

Assemblea sul lungomare di Napoli: problemi finanziari delle associazioni no profit, problemi legislativi e concreti dei disabili

Aias

Tre giorni di lavoro, di riflessione e di incontro a Napoli. Si svolge oggi e domani l'Assemblea Nazionale dei soci Aias, l'associazione italiana assistenza spastici che da 58 anni opera per tutelare e promuovere il diritto delle persone disabili alla riabilitazione, all'istruzione, al lavoro, alla salute e all'integrazione sociale, in armonia con quanto sancito dalla Costituzione.


Organizzata dal Comitato Regionale Aias Campania, l'assemblea - giunta alla 58esima edizione - si terrà sul lungomare di Napoli. Anime dell'organizzazione le sezioni di Casoria e di Arco Felice, con il pieno sostegno di quelle di Napoli (Marechiaro), Afragola, Sorrento, Quarto e Nola e di tutte quelle della Campania. Al centro dell'assemblea i problemi finanziari delle associazioni no profit, messe duramente alla prova dai tagli dei vari Governi e dalla crisi economica, ma soprattutto i problemi legislativi e concreti dei disabili. Il programma dell'assemblea prevede per oggi l'inizio dei lavori assembleari, divisi in due momenti: tematiche nazionali e generali in mattinata, nel pomeriggio invece spazio a cinque relazioni monotematiche inerenti le attività delle sezioni. La sezione di Casoria del presidente Salvatore Giacometti presenterà il progetto "La Strada" con la proiezione dell'omonimo cortometraggio che ha vinto il primo premio al Giffoni Film Festival e ha raccolto due secondi premi alle rassegne di Guidonia e Sant'Agata dei Goti. Il filmato documenta il lavoro di integrazione svolto nel Centro Socio Educativo dell'Aias di Casoria. Gli altri lavori saranno presentati dal Coface, dalle sezioni di Marsale, Trieste e Savona. Sono ben 120 i delegati attesi a Napoli e provenienti da tutt'Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aias, al via la tre giorni di lavori

NapoliToday è in caricamento