menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rapina (foto di archivio)

Rapina (foto di archivio)

Spari tra la folla: rapinato un furgone portavalori a Cardito

Nessun ferito, una donna ricoverata per un malore. I banditi armati di pistole e di un fucile, volti nascosti da passamontagna. Bottino di 100mila euro, coinvolta l'agenzia bancaria di piazza Santa Croce

Terrore ieri a Cardito dove un gruppo di banditi armati di pistole e di un fucile, volti nascosti da passamontagna, non ha esitato a far fuoco tra la folla per costringere i vigilantes a consegnare i sacchi con i soldi che poco prima avevano prelevato dall'agenzia bancaria di piazza Santa Croce. Hanno esploso diversi colpi di pistola e solo per fortuna non ci sono stati feriti anche se una donna è stata colta da malore.

I colpi hanno raggiunto anche alcune vetture che si trovavano in transito. I banditi hanno afferrato il denaro - circa 100mila euro - e sono scappati dapprima con un furgone e successivamente a bordo di una vettura. Il raid è durato pochi minuti. Sull’assalto, il terzo con queste caratteristiche in pochi mesi, indagano ora i carabinieri della compagnia di Casoria, coordinati dal capitano Gianluca Migliozzi, e i militari della stazione di Cardito. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento