Caivano Caivano

Molesta la compagna di 27 anni, in manette

L'uomo, di Caivano, la picchiava da tempo in preda alle droghe ed ai fumi dell'alcol. Verrà processato per direttissima

A Caivano i carabinieri hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 27enne. Allertati da una richiesta d’aiuto al 112, i militari sono intervenuti presso la sua abitazione e l'hanno bloccato poco dopo che – sotto l’effetto dell’alcol, aveva aggredito con calci e pugni la fidanzata 27enne.

La donna, che ha riportato lesioni giudicate guaribili in un paio di giorni, ha denunciato di esser stata quotidianamente vittima di episodi simili, dovuti anche all'uso di droghe fatto dall'uomo. Arrestato, è ora in attesa di processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta la compagna di 27 anni, in manette

NapoliToday è in caricamento