Lunedì, 27 Settembre 2021
Caivano Caivano

Tragedia al mare: annega la piccola Angela, 12 anni

La ragazzina, di Caivano, faceva con suo padre il bagno nelle acque di Paestum nonostante la segnalazione di mare mosso. La corrente li ha portati al largo: i bagnini sono riusciti a salvare solo l'uomo

Un'altra tragedia del mare, dopo quella che ha visto la scomparsa del piccolo Ivan Iazzetta sul lungomare di Napoli: una bambina di 12 anni, Angela Angelino, di Caivano, è annegata stamane a Paestum mentre faceva il bagno con suo padre.

I due erano in acqua nonostante le segnalazioni di mare molto agitato. La bambina, che non sapeva nuotare, pare sia stata trascinata al largo dalla corrente insieme all'uomo: le loro grida hanno allarmato alcuni bagnini che si sono subito lanciati in acqua.

Mentre il padre è stato trascinato a riva, per la piccola Angela non c'è stato niente da fare: è stata recuperata quando aveva già smesso di respirare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al mare: annega la piccola Angela, 12 anni

NapoliToday è in caricamento