Caivano

Cappelle votive con Gesù e Padre Pio realizzate come ex voto da pregiudicati

Perquisizioni e sequestri nel Parco Verde di Caivano. Le costruzioni volute da chi era riuscito a scampare ad agguati mortali. I carabinieri hanno chiesto alla Procura di Napoli l'abbattimento

Cappelle votive sequestrate

Quattro cappelle votive, presumibilmente fatte realizzare nel Parco Verde di Caivano come ex voto da pregiudicati che erano riusciti a scampare ad agguati mortali, sono state sequestrate dai carabinieri nell'ambito di servizi di controllo a piazze di spaccio. Circa un centinaio di militari della compagnia di Casoria e del Battaglione Campania hanno cinturato e fatto irruzione nel complesso di edilizia popolare con il supporto di un elicottero che sorvegliava la zona dell'operazione.

LE PERQUISIZIONI - I carabinieri hanno proceduto a perquisizioni per blocchi di edifici e al controllo di pregiudicati o personaggi d'interesse operativo. Sin dalle prime fasi dell'operazione sono stati arrestati 3 pregiudicati: uno per evasione dagli arresti domiciliari e due sulla base di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa per violazione alla Legge sugli stupefacenti. Effettuati l'abbattimento e la rimozione di ostacoli fissi eretti per ostacolare l'intervento delle forze dell'ordine e la disinstallazione di telecamere posizionate per accertare a distanza l'arrivo di presenze 'sgradite', cioé delle forze dell'ordine. Sono state sequestrate tre terrazze, due mansarde e un appartamento; il tutto lussuosamente arredato e abusivamente realizzato da pregiudicati del luogo che si erano appropriati di vasti spazi condominiali.  Scoperto anche un proiettile da mortaio all'interno di una baracca abusiva di un meccanico che aveva accumulato pezzi di ricambio e altri materiali in due auto in disuso poco distanti. Sul posto sono arrivati gli artificieri dei carabinieri.


STATUE DI GESU' E PADRE PIO - I carabinieri hanno chiesto alla Procura di Napoli l'abbattimento delle quattro cappelle realizzate, secondo quanto accertato dai carabinieri, in corrispondenza di alcuni stabili abitati da noti pregiudicati del posto. Nelle cappelle c'erano statue di Gesù, Padre Pio e addobbi floreali. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cappelle votive con Gesù e Padre Pio realizzate come ex voto da pregiudicati

NapoliToday è in caricamento