Venerdì, 30 Luglio 2021
Caivano

Madre e figlia salve dall'incubo: in manette il loro aguzzino

La terribile vicenda di una 30enne e di sua figlia di 10 anni, ha fine. Il marito della donna e padre della piccola, che le picchiava da tempo, è finito in manette

Violenze familiari

Lei, 30 anni, sua figlia, 10. Sono salve da un incubo: i carabinieri hanno arrestato l'uomo che le terrorizzava da anni, tra botte e violentissime ingiurie.

L'arresto è avvenuto a Caivano, dove ieri i militari hanno stretto le manette ai polsi del violento, un 34enne del rione Iacp già noto alle forze dell'ordine.

Per l'ultimo episodio di violenza, madre e figlia hanno riportato contusioni guaribili in due giorni. Il 34enne è stato chiuso in carcere, a Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e figlia salve dall'incubo: in manette il loro aguzzino

NapoliToday è in caricamento