Venerdì, 30 Luglio 2021
Caivano Via Armando Diaz

È in libertà vigilata, ma a casa coltiva cannabis: in manette

L'arresto è avvenuto a Caivano. La scoperta, una pianta alta due metri, è avvenuta attraverso perquisizione domiciliare operata dai carabinieri

A Caivano i carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 37enne di via Diaz già noto alle forze dell'ordine e sottoposto alla libertà vigilata.

L'uomo è stato sorpreso, grazie a perquisizione domiciliare, in possesso di una pianta di cannabis che aveva già raggiunto l’altezza di circa due metri: è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È in libertà vigilata, ma a casa coltiva cannabis: in manette

NapoliToday è in caricamento