Porto Porto / Piazza Municipio

Claudio de Magistris batte cassa per il Forum delle Culture: il sindaco dice no

Il primo cittadino: "Ha lavorato per due anni a titolo gratuito con noi, non c'è altro in programma"

Non si è fatta attendere la risposta del sindaco Luigi de Magistris, in merito alla richiesta da parte del fratello Claudio che chiedeva una remunerazione per il Forum delle Culture, dopo aver lavorato sinora all’organizzazione di eventi a titolo gratuito per il Comune partenopeo con non poche polemiche.

«Di Claudio non parliamo- ha affermato al drappello di giornalisti presenti ieri a Palazzo San Giacomo- non è un caso e non è all'ordine del giorno. Mio fratello è mio fratello, io sono il sindaco, chiedetelo a lui. Ha lavorato per due anni a titolo gratuito con noi, non c'è altro in programma».

Per quanto concerne invece la vicenda dell'annullamento delle multe ai parenti dell'assessore Tommasielli, il sindaco ha dichiarato di voler attendere ferragosto per decidere o meno di accettare le sue dimissioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Claudio de Magistris batte cassa per il Forum delle Culture: il sindaco dice no

NapoliToday è in caricamento