menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Angelo Duro (Foto di Daniele Baldari)

Angelo Duro (Foto di Daniele Baldari)

Angelo Duro delle Iene: Napoli squalificata per 'eccesso di legalità'

La troupe televisiva in città per un servizio che andrà in onda nella prossima edizione del programma prevista per l'autunno

“Grazie Napoli!! Con le nuove gare sfateremo il mito che da voi rubano sempre, vedrete che fatica abbiamo fatto, ma quelli che hanno rubato hanno avuto più classe di tutti!!”- Con queste parole sulla sua pagina Facebook, Angelo Duro ha commentato la due giorni napoletana dedicata alla registrazione del servizio sulle “Olimpiadi dell'illegalità”, che andrà in onda nella prossima edizione delle “Iene”, prevista per l’autunno.

Senza svelare troppo sull’esito della ricerca della città più disonesta d’Europa, possiamo anticipare che quasi tutte le persone che hanno trovato la borsa, lasciata di proposito in terra nei pressi di piazza Matteotti, l’hanno poi subito consegnata nella sede della questura poco distante, senza troppe esitazioni, anche se, c’è da dire, dopo averne controllato il contenuto: vibratori, manette.


Abbiamo raccolto la testimonianza di alcuni ragazzi, che hanno partecipato alla registrazione della puntata come Daniele Baldari che ci ha raccontato: “Angelo è stato disponibile dal primo momento che ci siamo incontrati, procurandosi personalmente gli accessori che avremmo utilizzato successivamente noi della tifoseria. Il divertimento e l'emozione sono stati unici, perchè in quelle poche ore siamo diventati protagonisti di uno dei programmi televisivi più famosi d'Italia, realizzando il sogno di apparirvi. È stata una bella esperienza di divertimento senza dover per forza esagerare”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento