menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Porto di Napoli

Porto di Napoli

Rubavano rimorchi parcheggiati nel Porto di Napoli: arrestati

I semirimorchi, dopo essere stati sottratti ai legittimi proprietari utilizzando trattori stradali, venivano poi smistati ad un deposito di Casoria

Rubavano semirimorchi parcheggiati nell'area portuale di Napoli per poi portarli in un deposito di Casoria. Cinque persone sono state arrestate dagli agenti dell'ufficio di frontiera marittima della polizia di Stato, mentre una sesta persona si é resa al momento irreperibile. L'accusa è di associazione per delinquere finalizzata ai furti e alla ricettazione, mentre una sesta deve rispondere solo di furto. A due degli arrestati sono stati concessi i domiciliari.

Gli arresti, disposti dal gip presso il tribunale di Napoli, sono giunti a termine di tre mesi di indagini svolte anche con intercettazioni telefoniche e riprese video.


Gli investigatori hanno accertato che i semirimorchi, dopo essere stati sottratti ai legittimi proprietari utilizzando i trattori stradali intestati alle società presso cui lavoravamo come dipendenti alcuni degli arrestati, venivano poi smistati ad un deposito di Casoria. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento