menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cocaina

Cocaina

Sta per imbarcarsi, la polizia lo arresta: era uno spacciatore

Nascondeva in una busta di cellophane del caffè e della droga, il primo usato per fuorviare eventuali cani

La polizia ha arrestato un 59enne, napoletano, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo una segnalazione al 113 gli agenti sono intervenuti al Molo Beverello: era stato denunciato che un uomo si aggirasse con fare sospetto nella zona degli imbarchi per le isole.

Lì i poliziotti hanno raggiunto l’uomo, che alla loro vista ha tentato di allontanarsi. Bloccato e perquisito, è risultato nascondere nei pantaloni una busta di cellophane contenente del caffè, che usava per nascondere l'odore della droga: 25 grammi di cocaina. Aveva con sé anche vari fogli manoscritti con delle date, e vecchi biglietti per Ischia. L'uomo è ora detenuto a Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento