menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viaggiatore aggredisce con una testata un ferroviere

Il caposervizio del treno Intercity 586 in partenza per Milano alle 10.24 è stato aggredito nella stazione di Napoli Centrale da un viaggiatore che gli stava chiedendo informazioni. Il ferroviere è stato improvvisamente colpito al volto da una violenta testata

Un viaggiatore ha aggredito un dipendente di Trenitalia alla stazione Centrale provocando un ritardo a un treno in partenza.

Il caposervizio del treno Intercity 586 in partenza per Milano alle 10.24 è stato aggredito nella stazione di Napoli Centrale da un viaggiatore che stava chiedendogli informazioni prima di salire a bordo.

Mentre forniva le indicazioni sulla differenza di prezzo dovuta in caso di emissione del biglietto in treno, il ferroviere è stato improvvisamente colpito al volto da una violenta testata sferratagli dall'interlocutore.

Il dipendente di Trenitalia è stato subito soccorso dai presenti e accompagnato al vicino presidio medico di stazione e poi all'ospedale Pellegrini, dove gli sono stati riscontrati trauma facciale e contusioni multiple guaribili in 5 giorni, salvo complicazioni. L'aggressore è stato fermato dalla Polizia ferroviaria per l' identificazione e la successiva denuncia. In seguito all'accaduto è stato necessario sostituire il ferroviere ferito causando all'Intercity 586 un ritardo di circa 20 minuti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento