Mercoledì, 12 Maggio 2021
Mercato Mercato / Piazza Giuseppe Garibaldi

Rapina una 15enne dello smartphone, i carabinieri lo trovano e arrestano

Il furto era avvenuto a Casalnuovo. Dopo la denuncia della ragazza, i militari si sono messi sulle tracce del 31enne, rintracciandolo nella stazione di Napoli Centrale: aveva già venduto il cellulare

Carabinieri

I carabinieri di Castello di Cisterna hanno arrestato a piazza Garibaldi un 31enne. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, aveva derubato nel pomeriggio di ieri una studentessa del suo iPhone 5. Il furto era avvenuto a Casalnuovo. La ragazza, di 15 anni, era a piedi su via Marcone quando il 31enne l'ha aggredita, gettata a terra, e derubata del suo smartphone per poi scappare sulla propria auto.

Ricevuta la denuncia, i militari dell’arma hanno avviato le indagini ed identificato subito il 31enne grazie al numero di targa della macchina. La vittima lo ha poi riconosciuto in fotografia. A quel punto i carabinieri hanno rintracciato il ladro alla stazione di Napoli Centrale, luogo che erano a conoscenza fosse una sua abituale frequentazione. Arrestato, ha confessato di aver venduto il cellulare in cambio di 100 euro, che aveva ancora in tasca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una 15enne dello smartphone, i carabinieri lo trovano e arrestano

NapoliToday è in caricamento