rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Mercato Mercato / Piazza Giuseppe Garibaldi

Flash mob alla Stazione Centrale: sale la febbre per la Breakdance

L'evento funge da preludio al campionato mondiale di Break Dance in programma al Teatro Bellini il 14 settembre

Si è tenuto ieri, alla stazione centrale di Piazza Garibaldi il flashmob realizzato in occasione del RED BULL BC ONE, il più importante campionato mondiale di breakdance “uno contro uno” che sabato 14 settembre farà tappa al Teatro Bellini di Napoli.

L’evento, molto atteso, ha fatto registrare il tutto esaurito e vedrà la presenza dei più grandi campioni di breakdance. Guest star della competizione sarà il rapper torinese ENSI, Master of Ceremonies(MC) della serata e protagonista insieme ai 16 boy in gara.

A contendersi la vittoria ci saranno per l’Italia bboy Froz, che tramite la sua vittoria del Red Bull BC One Cypher Italia si è guadagnato un posto nella competizione, e Alessandro Marotta aka bboy Alex (wild card italiana dell’evento). L’evento di Napoli vedrà sfidarsi i bboy qualificati da tutta Europa: rappresentante della Scandinavia sarà Focus, per la Spagna Chey, per la Francia Chakal, Franklyn e Tim, per il Belgio Titris, per l’Austria Valo, dalla Svizzera Yu-Seng, dal Regno Unito LB, dalla Grecia Kid, dal Portogallo Lagaet e dall’OlandaMenno, Niek e SkyChief. Le battle saranno giudicate da 3 campioni a livello mondiale: l’italiano CICO, e gli americani EL NINO e VENUM. I vincitori degli oltre 90 Cypher (finali nazionali svoltisi in tutto il mondo) si sfideranno tra agosto e ottobre in sei Finali Regionali (finali per area geografica) che nell’ordine andranno a toccare Colombia, USA, Egitto, Italia e Ucraina e Giappone. I sei vincitori delle finali regionali accederanno di diritto, il prossimo30 novembre, alla finale mondiale del Red Bull BC One di Seul per affrontare la sfida più competitiva e agguerrita di sempre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flash mob alla Stazione Centrale: sale la febbre per la Breakdance

NapoliToday è in caricamento