menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli

I controlli

Spaccanapoli, buchi nelle fogne per derubare gioielleria e banca

Grazie ai controlli della polizia nella rete fognaria del centro storico, scoperti due fori che i ladri avrebbero usato per entrare in una banca ed in una gioielleria di via Benedetto Croce

La banda del buco è sempre in agguato, ma i controlli degli agenti della Squadra Sommozzatori della Questura di Napoli nella rete fognaria della città hanno probabilmente sventato due colpi in arrivo.

Due "buchi" sospetti, infatti, sono stati scoperti sotto via Benedetto Croce dagli agenti: uno vicino ad una gioielleria, l'altro vicino ad un istituto bancario. Il primo buco è stato rinvenuto nel tratto adiacente ad una gioielleria, con ancora un martinetto utilizzato molto probabilmente dai ladri per il contenimento della volta poco sotto il pavimento del negozio; poco distante è stato scoperto un altro foro di dimensioni ridotte, un cunicolo profondo 60cm con un diametro di 50cm, in direzione di un istituto bancario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento