AvvocataToday

Minacciano un turista con la pistola e lo rapinano: arrestati due 18enni

L'episodio è avvenuto in via Milano. Una pattuglia della polizia è riuscita ad intervenire in tempo e ad evitare che i giovanissimi malviventi potessero fuggire

Due ragazzi di 18 anni sono stati arrestati in flagranza dalla polizia: sarebbero responsabili, in concorso tra loro, del reato di rapina aggravata ai danni di un turista statunitense.

L’arresto dei due, avvenuto nella scorsa notte, è stato possibile grazie al tempismo degli agenti della sezione Volanti dell’U.P.G. e del Commissariato di Polizia “Vicaria Mercato”, che hanno agito con la collaborazione di una pattuglia dell’Esercito Italiano impegnata nei servizi strade sicure.

Nel transitare su via Milano, i poliziotti hanno notato un turista che indicava due giovani i quali si stavano allontanando. Secondo il racconto del cittadina Usa, mentre era fuori all’albergo dove alloggiava in attesa di un taxi, i due giovani l'avevano rapinato di 35 euro e del cellulare minacciandolo con una pistola.

Gli agenti sono entrati in azione e hanno fermato i rapinatori. Avevano addosso 35 euro. In strada è stata poi ritrovata l'arma, risultata essere giocattolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento