Avvocata Avvocata / Via Tarsia

Topi alla Oberdan, Palmieri: "Entro una settimana la scuola riaprirà"

L'assessore alla Scuola del Comune ha spiegato che Comune e Municipalità si sono immediatamente attivati per risolvere il problema. La Napoli Servizi si occuperà della derattizzazione

Scuola

A proposito della polemica sorta sulla Scuola Oberdan di via Tarsia, chiusa perché invasa dai topi, è intervenuto l'assessore del Comune alla Scuola, Annamaria Palmieri.

La Palmieri, congiuntamente al presidente della II Municipalità Chirico e all'assessore alla Scuola della stessa di Matteo, ha diramato una nota in cui sottolinea che l'emergenza topi della Oberdan è "nata da un vecchio archivio, allocato in un vano mezzano semimurato che affaccia sul terrazzo della scuola, chiuso da una grata attraverso la quale sono entrati dall'esterno i topi. Non è quindi rinvenibile una responsabilità della Scuola o delle Istituzioni cittadine”.

“La Municipalità ed il Comune – continua la nota congiunta – si sono immediatamente attivati, L'Asl Napoli 1 ha effettuato i sopralluoghi necessari, Asìa Napoli sta provvedendo allo sgombero e la Napoli Servizi provvederà immediatamente alla pulizia dopo un accurato intervento di derattizzazione. Anche il personale Ata ed i docenti della scuola stanno dando il loto alacre contributo”. “Entro una settimana, quindi – concludono Palmieri Chirico e di Matteo – l'edificio sarà a disposizione dei ragazzi con le dovute condizioni igieniche e di sicurezza. La Municipalità ed il Comune, inoltre, si impegneranno anche a lanciare un'iniziativa per ripristinare sussidi, materiali e libri andati persi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topi alla Oberdan, Palmieri: "Entro una settimana la scuola riaprirà"

NapoliToday è in caricamento