menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cardone, scassinato

Cardone, scassinato

Scassinato Cardone, negozio ultracentenario: "Centro storico alla mercé dei delinquenti"

Genny Cardone, il titolare, protesta: "Non so se riusciremo ad andare avanti, è molto difficile. Il centro storico della città sta morendo e nessuno se ne rende conto"

A due passi da Questura e comando dei carabinieri, eppure è stato scassinato. Si tratta di Cardone Arredo Tende, negozio di via S. Anna dei Lombardi fondato nel 1895. Qualcuno, lunedì notte, ha divelto la saracinesca rubando beni e soldi all'azienda.

"Si tratta di uno dei negozi più antichi di Napoli - denunciano Gianni Simioli della radiazza ed il consigliere regionale di Davvero Verdi Francesco Borrelli - Nonostante si trovi a due passi dalla caserma dei Carabinieri e a quattro dalla Questura nessuno ha visto o sentito nulla. Oramai svolgere un'attività commerciale a Napoli sta diventando davvero proibitivo ed estremamente pericoloso". 

"Io personalmente - racconta il titolare Genny Cardone - faccio parte della quinta generazione, grazie al mio papà  Vincenzo, e mio nonno anche lui Vincenzo, siamo riusciti a portare avanti un'azienda oramai ultracentenaria fondata sulla serietà e affetto verso tutti i nostri clienti". "Non so se riusciremo ad andare avanti - prosegue - è molto difficile".

"Il centro storico di Napoli sta morendo, le attività commerciali sono prese di mira da taglieggiatori e scassinatori e nessuno interviene. La mia azienda fondata nel 1895 è stata abbandonata alla mercé dei delinquenti per la prima volta in 120 anni di storia. Per non parlare dei monumenti che vengono costantemente vandalizzati da orde di piccoli delinquenti. Napoli è in coma e pare che in pochi se ne siano accorti".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente a Scampia: due giovani morti, grave una ragazza

  • Cronaca

    “Se mi lasci pubblico i nostri video hard”: il ricatto a una donna

  • Cronaca

    Covid, al Cardarelli raddoppiati i contagi tra gli infermieri

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento