Avvocata Via Fellini

Punta la pistola contro un benzinaio per 200 euro

Un 34enne armato ha fatto irruzione nel distributore Erg sulla strada statale ss 162 costringendo il proprietario a consegnare l'incasso giornaliero

A Giugliano i carabinieri hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 34enne, residente a Napoli in via Fellini, già noto alle forze dell'ordine, che con il volto nascosto dal casco e armato di pistola, aveva fatto irruzione nel distributore Erg sulla strada statale ss 162, costringendo il proprietario 46enne a consegnare l’incasso giornaliero.

Un complice lo attendeva all’esterno in sella a una motocicletta di grossa cilindrata. Un carabiniere che era in transito sull’arteria stradale, che ha notato l’azione criminosa e’ intervenuto riuscendo a bloccare e disarmare il malvivente, mentre questi usciva con il bottino dagli uffici del distributore. La pistola usata e’ stata sequestrata: e’ un’arma scenica priva di tappo rosso. Il bottino, circa 200 euro, e’ stato recuperato e restituito al benzinaio.

Il rapinatore è stato arrestato, mentre il complice è riuscito ad allontanarsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta la pistola contro un benzinaio per 200 euro

NapoliToday è in caricamento